Stampa 
Pubblicato: 07 Dicembre 2013
Visite: 2176

1.Consulenza ON LINE

Avvalersi di una nostra  consulenza legale on line  ha,  di regola, un costo inferiore rispetto ad una tradizionale :  è più rapida per l’interessato ed e’ preliminare  ad un’eventuale fase operativa che potrà quindi essere più opportunamente delineata con il Cliente.

 

2. Modalità

La richiesta  di consulenza on line si effettua con trasmissione allo Studio  di una domanda a cui segue il rilascio di parere.

Presentazione

Tale quesito va presentato a mezzo del modulo predisposto dallo Studio.

Per essere correttamente inviato, il modulo deve essere compilato dal Cliente negli spazi riservati.

L’esposizione deve essere chiara e sintetica facendo riferimento ai termini : cosa, come, dove, quando?

La documentazione  dovrà essere fornita in formato digitale ed inviata via e-mail  all’indirizzo dello Studio.

L’inoltro della domanda non  implica, di per sé ,  costo per il Cliente.

 

3.Documentazione

Lo studio  si  riserva il diritto di chiedere  ulteriore documentazione nonchè chiarimenti specifici  all’interessato .

4.Accettazione

Lo studio si riserva di dare accettazione  alla richiesta in ordine ai quesiti sottopostigli dal Cliente ( in base alla congruità e veridicità degli stessi)  il quale verrà informato dallo Studio con messaggio di posta elettronica contenente:

-accettazione della richiesta di consulenza;

-generalità del professionista che sarà autore del parere;

- termine entro il quale lo studio  fornisce il parere in questione;

- preventivo di spesa per l'effettuazione dell’attività professionale da  svolgere ;

-somma in  acconto: 50% della somma preventivata;

-coordinate bancarie per il versamento del dovuto.

Il termine per il rilascio della consulenza, menzionato nell’e-mail di risposta, decorre dal momento in cui lo Studio ha contezza dell’  accredito a buon fine dell’acconto.

5.Risultato

All’esito  di quanto sopra lo Studio provvede all’invio di relativa fattura quietanzata.

Redatto il parere, lo Studio provvede  a darne immediata comunicazione via e-mail al Cliente, con invito a provvedere al saldo.

Dopo la fruttuosa ricezione dell’importo predetto,  lo Studio rilascia l’atto   contestualmente alla  fattura  quietanzata , tramite  RACC. A.R.  nonchè  e-mail (pdf).

 

6.Modalità di pagamento

Versamento di acconto e saldo devono avvenire con bonifico bancario utilizzando le coordinate bancarie che verrano comunicate al momento opportuno.

 

7. modulo richiesta

La richiesta deve essere formulata utilizzando il modulo sottostante.

 

8. privacy

L'inoltro della richiesta di consulenza comporta, per il Cliente, l’accettazione della normativa in materia di privacy dello Studio,  nonche’ l’autorizzazione al trattamento dei dati di cui al D.Lgs. n. 196/2003.

9. approvazione condizioni generali

Le presenti condizioni, da intendersi a tutti gli effetti come elementi costitutivi del presente contratto per adesione sono da aversi qui per integralmente approvate ed accettate dal Cliente sottoscrittore il quale e’  informato che il rapporto tra esse parti è disciplinato dalla legislazione forense italiana